Come viaggiare spendendo poco

Come viaggiare spendendo poco

Sei alla ricerca di metodi su come viaggiare spendendo poco? Rispetto a qualche decennio fa, al giorno d’oggi viaggiare spendendo cifre a volte davvero molto contenute. È assolutamente possibile visitare luoghi lontani, grazie ad alcuni accorgimenti che vanno a toccare tutti gli aspetti del viaggio: dal mezzo di trasporto alla scelta della sistemazione.

Booking.com

All’interno di questo approfondimento potrai scoprire alcuni dei trucchi migliori da utilizzare se desideri viaggiare risparmiando. Scoprirai infatti che è possibile non rinunciare al bello del viaggio, godendosi a pieno la meta, con un pizzico di organizzazione e un po’ di dedizione nel tenersi sempre informati per conoscere prima di tutti le offerte disponibili.

Compagnie di volo low cost: un punto di riferimento importante

Certamente le compagnie volo low cost, che negli ultimi anni sono divenute sempre più diffuse e importanti, rappresentano uno dei metodi migliori con cui viaggiare contenendo i costi. In principio in Europa si diffuse Ryanair, ma la seguirono presto a ruota easyJet e tantissime altre compagnie che si sono specializzate soprattutto nei collegamenti europei e con i paesi limitrofi al vecchio continente.

Il successo di questa nuova metodologia di volare è stato tale da fare in modo che anche i collegamenti intercontinentali, soprattutto con gli Stati Uniti, diventassero sicuramente più abbordabili rispetto a un tempo.

Un accorgimento che si può mettere in pratica sin da subito per viaggiare spendendo pochissimo con una compagnia low cost è quello di essere flessibili con le date, in quanto esistono alcuni giorni e periodi dell’anno che consentono un risparmio davvero ottimale.

Soprattutto per chi lavora questo non è sempre facile da ottenere: eppure, con un po’ di organizzazione e un costante monitoraggio delle tratte che interessano, è possibile davvero arrivare a spendere poche decine di euro per viaggi che durano a volte anche più di quattro ore e portano a mete remote ed esotiche, come ad esempio le isole Azzorre o le Canarie.

Non solo aereo: treni e bus economici

Come viaggiare spendendo poco

Per quanto riguarda gli spostamenti, esistono moltissime alternative via terra per coloro che vogliono viaggiare e hanno un po’ più di tempo a disposizione oppure preferiscono non volare.

Come mezzo di trasporto, il treno è divenuto sempre più economico: in particolare in Italia, grazie alla liberalizzazione parziale del mercato, le offerte soprattutto sulle lunghe tratte sono davvero moltissime.

Sia che si scelga Trenitalia sia che si scelga Italo oppure una delle tante compagnie di autobus economiche come flixbus e Megabus, il trucco anche in questo caso è quello di approfittare in maniera pronta delle tante offerte che vengono pubblicate sui siti di riferimento.

Iscrivendosi alla newsletter delle compagnie trasporto di interesse potrai essere informato ogni volta che è disponibile una nuova promozione e approfittarne per organizzare un viaggio economico.

Come regola generale prima si acquista un biglietto, maggiore sarà il risparmio. In questo caso, quindi, organizzandoti per tempo riuscirai a viaggiare anche risparmiato moltissimi soldi. Inoltre, il numero di servizi a bordo all’interno di di treni e bus è aumentato in maniera esponenziale nel corso degli ultimi anni ed è tale da rendere il viaggio davvero piacevole grazie ai principali comfort indispensabili per i viaggiatori moderni.

Come scegliere una sistemazione a poco prezzo

Anche nel momento in cui ci si trova a scegliere un alloggio per le proprie vacanze, per risparmiare è importante tenere monitorati costantemente i siti di riferimento, come ad esempio Booking o lastminute.com, per trovare le offerte segrete degli hotel. Inoltre, soprattutto Booking offre degli sconti molto validi per tutti coloro che utilizzano frequentemente il servizio e degli incentivi, come ad esempio lo sconto di €15 se si presenta il servizio a un amico.

Per quanto riguarda la sistemazione, un enorme vantaggio si ottiene nel momento in cui si può alloggiare non durante il fine settimana. Evitando di dormire fuori il sabato, ma trascorrendo fuori piuttosto il venerdì o la domenica, il costo sarà pressoché dimezzato.

Infine, se si utilizza AirBnb, il risparmio sarà in molti casi notevole e permetterà di alloggiare in un ambiente sicuro, grazie a una community di utenti verificata

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *