Outfit da viaggio

Outfit da viaggio: come vestirsi per le vacanze al mare

Le vacanze al mare rappresentano un momento di grande relax, un’occasione per staccare la spina e godersi un po’ di meritato riposo. Tuttavia anche durante le ferie è importante vestirsi nel modo giusto, per sentirsi sempre a proprio agio e adeguati in base all’evento e alla location. Soprattutto quando si espone il proprio corpo è fondamentale avere l’outfit adatto, perciò vediamo alcuni consigli su come vestirsi per le vacanze al mare e alcuni look indicati.

Booking.com

Lo stile giusto per una vacanza alle terme

Tra le migliori idee per delle vacanze rilassanti ci sono le terme, un luogo ideale dove prendersi cura del proprio corpo, recuperando le energie prima di tornare al lavoro e occuparsi dei mille impegni della vita quotidiana. Che si tratti di un weekend romantico con il proprio partner, oppure una giornata da passare con le amiche in stile Sex and the city, una vacanza alle terme richiede senza dubbio un outfit adeguato.

Innanzitutto è necessario scegliere il costume da bagno, in base all’ambiente della struttura e ovviamente al proprio corpo, per evitare si sentirsi a disagio quando si toglie l’accappatoio per entrare nella piscina termale, oppure ci si presta a massaggi e trattamenti di bellezza. Scegliere il costume più adatto alle proprie forme non è semplice, infatti è necessario destreggiarsi tra un’ampia serie di modelli differenti, interi, a due pezzi, con una spallina, vintage, moderni, stampati e via discorrendo.

In questo caso un aiuto ci arriva dal blog di margaritamodamare, un’azienda Made in Italy specializzata nei costumi da bagno, la quale propone tantissimi articoli interessanti nel suo sito web per scoprire il look giusto durante una vacanza al mare o alle terme. In linea di massima se il fisico lo permette è meglio optare per un bikini, soprattutto considerando che si tratta di un ambiente abbastanza intimo, altrimenti va bene anche un costume intero, possibilmente di colore chiaro evitando fantasie eccessivamente vistose.

Il look adeguato per passare le ferie al mare

L’eleganza non va mai in ferie, perciò anche in una vacanza al mare è indispensabile pensare all’outfit più adeguato. Ritrovarsi lontano da casa senza gli indumenti giusti è causa di forte stress, perciò meglio essere previdenti e mettere in valigia sempre qualche capo in più. È preferibile scegliere tra varie opzioni, che fare i conti con una varietà limitata, anche perché spesso si finisce con il comprare la prima cosa che capita, senza badare troppo al look e allo stile personale.

Naturalmente anche in questo caso la decisione va presa in base al proprio corpo, alla forma fisica del momento e alla destinazione del viaggio. Ad esempio, se ci si reca in un paese tropicale l’outfit dovrà prendere in considerazione le temperature elevate del posto, l’ambiente e la cultura della località, mentre in una città costiera europea più chic il guardaroba da spiaggia sarà necessariamente diverso. Nel primo caso si possono osare stampe più colorate e vistose, con costumi rigorosamente due pezzi e sicuramente non grandi.

Al contrario se la meta è la Sardegna o la Costa Azzurra il look cambia totalmente, diventando dunque più raffinato con costumi interi a due o una spallina, tinte unite, parei e cappelli eleganti bianchi o comunque molto chiari. Da non sottovalutare anche i copricostumi, da usare per l’aperitivo o il ritorno all’hotel, in grado di coprire senza soffocare, soprattutto se il tragitto si percorre a piedi, altrimenti in bicicletta si può optare per degli shorts molto pratici e funzionali.

Cosa mettere sempre in valigia per le vacanze in spiaggia

Spesso non è facile fare le valigie per una vacanza al mare, tuttavia è bene mettere sempre qualcosa in più ma senza esagerare. Innanzitutto per l’outfit non devono mancare indumenti comodi, ad esempio delle scarpe da ginnastica e dei pantaloncini, utili durante il viaggio in aereo e se bisogna fare una passeggiata o un’escursione a piedi. Allo stesso tempo è importante prendere delle t-shirt larghe, possibilmente bianche o di colore chiaro, da usare quando serve qualcosa velocemente per coprirsi che stia bene con tutto.

Ovviamente non devono mai mancare cappelli di paglia, occhiali da sole di vario tipo, diverse paia di ciabattine eleganti e casual, oltre a costumi da bagno che vadano bene sia quando ci si sente in forma, sia dopo un pasto al ristorante piuttosto generoso. Anche i vestitini sono sempre molto utili, da indossare per la prima colazione o il dopo spiaggia, in quanto mantengono freschi e sono veramente molto comodi in ogni occasione.

Infine sono importantissimi gli accessori, elementi che possono fare la differenza nel proprio look, apportando quel qualcosa in più che rende un outfit davvero unico e speciale. In questo caso vanno bene braccialetti, collane e orecchini dai toni chiari, non eccessivi o dai colori troppo scuri, affinché si abbinino perfettamente con il clima e l’atmosfera delle località di mare. Pianificando tutto con attenzione è possibile creare sempre un look adeguato, per avere uno stile impeccabile anche durante una vacanza al mare.