riviera romagnola

Riviera Romagnola Rimini e Riccione

La Riviera Romagnola, si sa, è una delle mete più visitate dagli amanti del mare. Quando le giornate iniziano a farsi più calde, la voglia di stare all’aperto ci prende e ci invoglia ad organizzare gite fuori porta, anche brevi, pur di trascorrere qualche ora a piedi nudi sulla sabbia o sull’erba.

Booking.com

La Riviera Romagnola

In piena estate, poi, località balneari come Rimini e Riccione si affollano di vacanzieri provenienti da tutta Italia e da oltre confine. L’appeal di questi luoghi non è dato solamente dalle spiagge, vaste e attrezzate con ogni sorta di servizio. La Riviera è infatti famosa anche per la grande offerta di possibilità per trascorrere il tempo libero e, non da meno, per la cucina tradizionale. Quello che però forse non tutti sanno, è che anche una volta conclusa la bella stagione la Riviera Romagnola continua ad offrire tantissimi buoni motivi per essere visitata.

Uno di questi motivi è il ricco calendario di eventi in programma tutto l’anno nelle principali località della Riviera. Parliamo di sagre, di feste, ma anche di spettacoli musicali, teatrali e di eventi fieristici e di congressi.

In particolare Rimini Fiera è la location che ospita alcuni tra gli eventi fieristici più importanti d’Italia. Ne sono un esempio il Sigep, TTG Incontri e TTI Travel Trade Italia, Rimini Wellness, Sport Dance, Ecomondo, il Meeting. Si tratta di eventi che richiamano a Rimini operatori professionali provenienti da ogni parte del mondo, e che offrono loro possibilità di formazione, di crescita professionale e di confronto con colleghi del proprio settore. Oltre che per i viaggi di lavoro e di formazione, la città di Rimini e dintorni è la meta perfetta anche per i viaggi di piacere, in qualsiasi stagione dell’anno.

Rimini e Riccione

Per i giovani in cerca di sano divertimento, ad esempio, Rimini e Riccione ma anche le località limitrofe offrono diverse alternative per il tempo libero. Esercitano particolare attrazione i numerosi locali che dalle coste all’entroterra garantiscono indimenticabili serate in compagnia di amici e di buona musica. Disco-pub, ristoranti e discoteche sono aperti ogni sera e periodicamente propongono speciali serate a tema, ancora più divertenti.

Durante il giorno è impossibile rinunciare ad una passeggiata tra le scintillanti vetrine del Corso D’Augusto a Rimini o di Viale Dante e Viale Ceccarini a Riccione. Per gli amanti dello shopping consigliamo anche il centro commerciale Le Befane a Rimini e il Romagna Center di Savignano sul Rubicone, circondato all’esterno anche da numerosi negozi e dall’outlet Rubicone Fashion.

La Romagna appaga anche il desiderio di conoscenza. Avventurandovi nell’entroterra incontrerete meravigliosi borghi e centri storici che, come in una macchina del tempo, vi catapulteranno nei secoli passati. Luoghi come San Leo, Torriana, Verucchio e Talamello rappresentano una testimonianza della storia di questa terra e mostrano con fierezza elementi architettonici attribuibili a civiltà antiche come gli Etruschi, e a illustri famiglie come i Malatesta. Passeggiando per le vie di questi paesini, oltre ad ammirare interessanti architetture civili e militari e visitare edifici religiosi, potrete godere di una vista unica su tutta la Valmarecchia.

A seconda di dove dirigerete il vostro sguardo, potrete contemplare la bellezza delle verdeggianti pianure alternate a zone collinari, oppure potrete seguire il paesaggio fino all’orizzonte dove l’azzurro del mare incontra il cielo celeste. Durante la vostra vacanza in Romagna, tappa d’obbligo sono i locali e le botteghe che propongono i prodotti tipici locali. Piadine farcite, cascioni, formaggio di Fossa, tartufo bianco, pasta all’uovo ripiena, passatelli e strozzapreti sono solo alcune delle leccornie che fanno parte della tradizione gastronomica di questa terra; perfette da abbinare ad un buon Sangiovese o Trebbiano di Romagna.

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *