Scoprire il lago di Garda, perla dell’Italia settentrionale

Molte persone scelgono di andare in vacanza all’estero, vicino al mare, o in posti sconosciuti. Ma molto spesso la bellezza può essere più vicina a noi di quanto non crediamo. Come avviene col lago di Garda, il maggior lago dell’Italia del Nord, che tocca diverse regioni dell’Italia settentrionale. Il lago di Garda è un luogo meraviglioso per scoprire la bellezza delle città che vi si affacciano, i dintorni, e la natura. Il lago di Garda è ricco di scorci magnifici da scoprire, non a caso è una grande meta per matrimoni e fotografi appassionati.

Booking.com

Un buon modo di scoprire il lago di Garda è quello di effettuare il tour in battello nei paesi dell’alto lago, vale a dire Limone, Malcesine e Riva del Garda. Considerati da molti come i più bei paesi del lago, si affacciano sulla sponda con antiche ville di pietra, in buona parte appartenenti a personaggi dello spettacolo, e con vertiginose altezze fiorite. Malcesine è una bella cittadina romantica dove vanno molti cittadini stranieri, ed è famosa per il castello scaligero, che si posa direttamente nell’acqua. Limone invece è famoso per le vecchie limonaie e per le antiche ville che si buttano sulle acque del lago.

Lazise è un antico paese lacustre, dove si potranno assaggiare ottimi vini e camminare tranquilli sulle sponde delle acque del Garda. Ma non dimenticate di visitare le famosissime terme di Sirmione, che sono note in tutta l’Italia del Nord. In alcune zone del lago di Garda è più semplice scattare delle belle foto panoramiche, per esempio dalla piazzola che si trova arrivando dall’autostrada Rovereto Sud – Lago di Garda Nord. Oppure una bella foto dalla Terrazza del Brivido, a Tremosine, sui monti.

Infine, in questo luogo si può scoprire la ricchezza della cucina locale, fra cui il pesce di lago e gli ottimi vini.