Corea del Sud

Corea del Sud: alla scoperta della magica Busan

Busan, la seconda città più grande della Corea del Sud, è diventata famosa in tutto il mondo grazie al film del 2016 ‘Train to Busan’. Ma qual è la vera storia della magica città?

Booking.com

Scopriamo questa perla sconosciuta della Corea del Sud e la storia raccontata dalla gente del posto!

la torre di Busan

Centro storico

Baseball

Viaggio nei film

Hai mai sentito parlare del BIFF, il Busan International Film Festival? Ma prima di andare, perché non dai un’occhiata al vicino Haedong Yonggung, un altro bellissimo tempio buddhista? Prendi l’autobus n. 1003 dalla stazione ferroviaria di Busan alla spiaggia di Songjeong, e dopo fai il cambio col bus n. 181. Accogli la forza vitale dell’oceano e visita una delle spiagge più famose della Corea del Sud: Haeundae. Ogni anno all’inizio di ottobre, la città ospita il Busan International Film Festival al Busan Cinema Center. Controlla la programmazione del prossimo BIFF. Scopri la bellezza moderna di Busan nel quartiere di Centum City. Lì puoi trovare i più grandi magazzini di tutta l’Asia. Dopo aver terminato i tuoi giri, recati alla montagna Hwangnyeongsan. Raggiungi la stazione Mulmangol e prendi un taxi, perché questi fantastici panorami devono essere osservati dall’auto lungo il percorso.

Geojedo

Se vuoi allontanarti dalle luci accecanti della città, recati nei suoi sobborghi. Vai a Dadaepo, dove il fiume Nakdonggang incontra il mar di Namhae. È meglio noleggiare un’auto per arrivare all’isola di Geojedo. Prendi il Geogadaegyo, un ponte di 8 km che collega Busan all’isola. Questo ponte ha un tunnel sottomarino che è il più profondo del mondo (157 piedi / 48 m di profondità). L’isola di Geojedo è la seconda isola più grande della corea del Sud dopo Jeju.

città navale di Jinhae

Quando arriva la primavera, questo luogo si trasforma in un tripudio di fiori e colori. A questo punto sei pronto per recarti nella città di Gimhae. Questa città era la capitale durante la dinastia dei Gaya e la città è oggi ricca di siti archeologici.Se è la prima volta che visiti la Corea del Sud, dai un’occhiata a queste tradizionali case-albergo coreane (Gimhae Hanok). Grazie ai prezzi ragionevoli, puoi fermarti una notte e provare il classico cibo coreano indossando abiti tradizionali. Questo è il miglior punto di osservazione dei fiori di ciliegio in Corea del Sud. A circa un’ora da Gimhae, è possibile visitare la città navale di Jinhae.